CorSport - Insigne in gol su punizione dopo 4 anni: Diego ha poggiato la sua mano de Dios sulla testa di Lorenzo ispirandone il destro

30.11.2020
10:00
Redazione

Insigne decisivo

Ultime notizie Napoli - L'edizione odierna del Corriere dello Sport scrive: "Affinché non ci fossero dubbi, al trentesimo minuto d’una serata tutta per lui, Diego Armando Maradona è sceso in campo, ha poggiato la sua “mano de Dios” sulla testa di Lorenzo Insigne e poi ha ispirato quel destro affinché disegnasse una parabola, quella della felicità,

che lui e però a modo suo costruiva con il sinistro. Niente è per caso se dopo quattro anni e, precisamente, 1.746 giorni da quel Napoli-Empoli del 31 maggio del 2016, Insigne scova dentro di sé, di nuovo, la sua genialità, a lungo soffocata. Però ancora prima che la nottata finisse, per testimoniarne ancora la presenza, el niño de oro è riapparso, interpretato da Matteo Politano travestito da “fenomeno” per sistemare la ceralacca su un 4-0 pieno di altro, soprattutto d’emozioni".

Notizie Calcio Napoli