Lorenzo Casini, presidente Serie A

Serie A contro FIGC, tre ricorsi in Tribunale contro l'indice di liquidità!

25.05.2022
11:50
Redazione

Continuano le polemiche per l'introduzione della regola sull'indice di liquidità a 0,5 in Serie A

Serie A, non si placano le polemiche per l'introduzione dell'indice di liquidità a 0,5 come nuovo parametro per l'iscrizione al campionato. La nuova regola voluta dalla FIGC non piace ai club di Serie A, che hanno già presentato ricorso al Tribunale Federale, al Collegio di Garanzia e perfino al TAR del Lazio

Serie A contro FIGC

Se ne parla anche oggi sul Corriere della Sera, dove si dà spazio alle parole di Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A: "Il ricorso è la naturale conseguenza dell’assenza di interlocuzioni costruttive con la

Figc. Non è una dichiarazione di guerra, ma un’azione a tutela della Serie A. Un atto dovuto per difendere il ruolo della Lega, si sarebbe potuto evitare se la Serie A fosse stata ascoltata in questi mesi". Inutili per adesso i tentativi di ottenere una proroga sull'entrata in vigore della regola, fortemente voluta dalla FIGC

A tal proposito, il Corriere della Sera scrive: "I club contestano soprattutto le tempistiche e la modalità di approvazione di una misura così severa da applicare già nel prossimo campionato. Non è scontato che i tempi della giustizia si allineino con le esigenze delle società: la sensazione è che la Lega punti soprattutto a un cambio di passo nei rapporti con Gravina".

Notizie Calcio Napoli