Marco Anastasio, vincitore di X Factor 12 2018

X Factor, Anastasio: "Sarri è il personaggio del calcio che amo. E' rivoluzionario, l'ho immaginato comunista. Sulle accuse di fascismo..." [VIDEO]

15.12.2018
16:00
Manuel Guardasole

Tante critiche dopo la vittoria ad X Factor 12 per Anastasio, criticato (a falsa ragione) per essere a detta di molti un fascista. L'artista

Tante critiche dopo la vittoria ad X Factor 12 per Anastasio, criticato (a falsa ragione) per essere a detta di molti un fascista. L'artista napoletano di Sorrento ha replicato alle accuse in conferenza stampa dopo il successo a x Factor 2018, ecco alcuni stralci ripresi da Calcio Napoli 24:

"De Andrè e Caparezza quelli che ho più sentito da sempre. A me piace essere frainteso, non voglio star lì a dosare le parole sempre. Classico gioco al titolone. Sono un libero pensatore, non sono per nulla fascismo. Madonna ragazzi, tra l'altro andatevi a sentire il mio pezzo 'Come Maurizio Sarri' in cui inneggio a Sarri idolo comunista. Ma non è che sono comunista o fascista, ancora a parlare di comunismo e fascismo stiamo? Like alle pagine? Ma io mi tengo informato!".

X Factor, Anastasio su Sarri

A Funweek poi, Marco Anastasio, in una one to one ha aggiunto: "Ultimo personaggio che amo del calcio? E' Maurizio Sarri, al quale ho dedicato una canzone improvvisandolo capo comunista. E' nata una pagina Facebook, 'Sarrismo - Gioia e rivoluzione'. E' un personaggio molto rivoluzionario".

Clicca su play per guardare il video di Funweek:

Notizie Calcio Napoli