20.04.2017
16:40
Redazione

Mirante sul passato: "Io e Donnarumma cresciuti nel Club Napoli, prendevo la Circumvesuviana per andare ad allenarmi"

Uno dei pochi, dei pochissimi, che ci è riuscito. Dalle serie più basse alla Serie A, non senza sacrifici. Antonio Mirante, attualmente in forza al Bologna di Donadoni, ha ripercorso il suo passato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it: "Donnarumma? Veniamo dalla stessa scuola, il Club Napoli. Quando giocavo io mi sbucciavo sulla terra, lui invece ha giocato sul sintetico. Ci ha allevati il maestro Ernesto Ferrara. Quando ci siamo incontrati al San Siro, prima del match, abbiamo pensato da dove siamo partiti. Gli inizi? Arrivai alla Juve a 16 anni. Giocavo nel Sorrento in Interregionale e mi spostavo con la Circumvesuviana. Ne hanno fatti di sacrifici i miei e soldi ne avevamo pochi. Papà operaio, mamma casalinga, tre figli. Alla Juve capii che la mia strada era quella del calcio, ma soffrii a lungo".

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!