12.05.2018
18:30
Giuseppe Foria

Sampdoria-Napoli, le probabili formazioni: Sarri va verso un solo cambio, c'è Milik dal 1'! Giampaolo si affida all'ex Zapata

Questa volta ci sarà la contemporaneità, ma molto probabilmente nessuno starà attaccato alla radiolina sperando in uno scivolone della Juventus. Troppo ampia la distanza dai bianconeri sulla squadra di Sarri (6 punti e 16 gol nella differenza reti). Al Luigi Ferraris, però, il Napoli dovrà tornare a fare i tre punti dopo la batosta di Firenze (3-0) e il 2-2 casalingo con il Torino, di fronte però ci sarà una Sampdoria che non ha nessuna voglia di subire l'ennesimo 2-4 come accaduto negli ultimi due anni.

QUI SAMPDORIA

Difficile vedere la squadra di Giampaolo piazzarsi in Europa League per il prossimo anno, ma i blucerchiati vogliono comunque tenere vivo quel briciolo di speranza nei propri tifosi e, proprio davanti i sostenitori doriani, la Samp cercherà la vittoria nell’ultima gara casalinga del 2017/2018. A difendere la porta di Viviano ci saranno Bereszynski, Silvestre e il giovane Andersen (che farà la sua quinta presenza, quarta consecutiva) mentre sulla corsia mancina l’ex Strinic si gioca un posto con Regini e Sala. Centrocampo composto dal solito terzetto Linetty, Torreira e Praet. In attacco, invece, è out uno dei grandi ex di turno Fabio Quagliarella a causa di un problema al ginocchio che lo tormenta da qualche settimana, al suo posto ci sarà Kowanacki con Craparai o Zapata che si giocano una maglia da titolare. L’ultimo dubbio di Giampaolo riguarda Ramirez che agirà dietro le punte, oppure al suo posto ci sarà

Barreto pronto ad inserirsi a centrocampo con Praet che avanzerebbe sulla trequarti.

Convocati

  • lista non ufficializzata

QUI NAPOLI

Pochi dubbi, come sempre, per Maurizio Sarri. Il tecnico del Napoli potrebbe concedere una maglia da titolare a Milik in attacco a discapito di Dries Mertens, con Callejon e Insigne ai suoi fianchi. A centrocampo favoriti leggermente Jorginho e Hamsik su Diawara e Zielinski, con l’inamovibile Allan che completerà la linea. In difesa torna Koulibaly a far coppia con Albiol, mentre Mario Rui e Hysaj agiranno da terzini. Basse, le possibilità di vedere Christian Maggio sulla destra già domani, per lui una maglia da tiolare potrebbe arrivare nell'ultima gara casalinga contro il Crotone.

Convocati

  • Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Tonelli, Koulibaly, Ghoulam, Maggio, Milic, Mario Rui, Hysaj, Jorginho, Allan, Diawara, Zielinski, Rog, Leandrinho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne, Milik.

PROBABILI FORMAZIONI

  • Sampdoria (4-3-1-2)

Viviano; Bereszynski, Silvestre, Andersen, Regini; Praet, Torreira, Linetty; Ramirez; Zapata, Kownacki.

A disposizione: Belec, Tozzo, Sala, Ferrari, Strinic, Barreto, Verre, Capezzi, Stijepovic, Alvarez, Caprari.

  • NAPOLI (4-3-3)

Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne.

A disposizione: Rafael, Sepe, Tonelli, Ghoulam, Maggio, Milic, Diawara, Zielinski, Rog, Leandrinho, Mertens.

RIPRODUZIONE RISERVATA