Da discepolo di Emery al 4-1-4-1: ecco il Granada di Martinez, occhio a Kenedy

18.02.2021
12:20
Redazione

Verso Granada-Napoli

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Mattino si sofferma sulle ultime notizie in casa Napoli in vista dell'impegno col Granada di questa sera. Dal quotidiano si legge:

Diego Martinez si presenta con un mezzo sorriso in conferenza alla viglia della gara con il Napoli. Il giovane allenatore (40 anni) è cresciuto sotto l’ala protettrice di un mentore d’eccezione come il basco Unay Emery, lo specialista dell’Europa League. Da suo assistente ha anche conquistato

la coppa nel 2014 e dopo aver tagliato il cordone dal maestro si è messo in proprio. La sua è un’idea di calcio molto chiara, semplice e pratica: d’altra parte da neopromosso, lo scorso anno, il Granada ha subito centrato la qualificazione in Europa.

Rispetto ai baschi, però, la squadra di Martinez gioca con un compatto 4-1-4-1 che per l’occasione - viste le tantissime assenze - si trasformerà in un più facile 4-3-3. Da tenere d’occhio il brasiliano Kenedy che ha un passato nel Chelsea e sulla fascia può mettere in difficoltà la difesa azzurra. 

Notizie Calcio Napoli