Il Mattino - Non è soltanto sfortuna: ecco i motivi dei tanti infortuni nel Napoli

17.02.2021
12:00
Redazione

Infortuni nel Napoli

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Mattino si sofferma sui motivi degli infortuni in casa Napoli. Dal quotidiano si legge:

Quello di Petagna, però, è uno stop che ha nuovamente puntato i riflettori su un problema sempre più evidente nel Napoli (ma non solo): i tanti, troppi infortunati.

La prima ragione è facilmente riconducibile all’enorme mole di impegni affrontati dal Napoli in questa stagione senza pause. Si gioca ogni tre giorni praticamente da settembre e i giocatori hanno pochissimo tempo per recuperare (fisicamente e mentalmente) dalle partite. A questo si aggiunga che alcuni tasselli come Lozano e Koulibaly sono letteralmente

insostituibili nel Napoli. Basti pensare alla grande forza d’animo del messicano che nel finale contro la Juventus, seppur visibilmente dolorante, ha stretto i denti per dare il suo contributo preziosissimo fino all’ultimo secondo.

Per quanto riguarda la prevenzione, poi, gli staff atletico e medico del Napoli hanno fin qui cercato di non spingere mai i giocatori al limite della sopportazione (e infatti i 5 infortuni muscolari sono avvenuti a 5 muscoli diversi). Ma soprattutto hanno svolto un lavoro di grande attenzione per quel che riguarda la fase di recupero. Facendo i debiti scongiuri, infatti, nessuno degli infortuni muscolari ha avuto poi delle ricadute, a dimostrazione della corretta gestione del problema e del reinserimento graduale in campo.

Notizie Calcio Napoli