Lo Monaco: "Osimhen atipico come Cavani: non dà punti di riferimento"

01.09.2020
19:10
Redazione

Intervista a Lo Monaco

Notizie Calcio -  A Radio Marte nel corso della trasmissione "Si gonfia la rete" di Raffaele Auriemma è intervenuto Pietro Lo Monaco, consigliere federale FIGC.

"Tifosi sugli spalti? Sarebbe auspicabile ma credo che la cosa si protrarrà ancora un pochino. A Castel di Sangro hanno fatto un bell'esperimento. Intanto speriamo che i tifosi tornino al più presto al campo, perché altrimenti non è calcio. In passato, quando si è ricominciato, ho detto che bisognava provarle certe cose per capire. Io so cosa vuol dire giocare a porte chiuse. Quando Gattuso dice che è un altro mondo ha ragione. Io penso che si arriverà ma non credo in tempi brevi, un po' di tempo ancora passerà ma l'obiettivo è quello da raggiungere.

Date Serie A? Se si pensa che con la ripresa del campionato si possa arrivare ad avere lo stadio aperto, seppur in misura ridotta, credo sia una previsione ottimistica.

Consiglio federale?

La volontà è quella di avere la gente al campo ma al momento cozza con quello che sia l'orientamento governativo.

Osimhen? Mi sembra un terminale anche atipico. Se ricordate bene lo era anche Cavani, non dava mai punti di riferimento. Questo ha delle potenzialità notevoli, è un'operazione - seppur costosissima - in linea con quelle del Napoli degli ultimi anni: puntare su giocatori importanti che possano diventarlo ancora di più. Anche se mi viene difficile pensare a ricapitalizzare in futuro questa cifra spesa. Il Napoli sta inevitabilmente ristrutturando la squadra, ci sono partenze dolorosissime che vanno al di là del sentimento.

Per esempio trovare un sostituto degno di Callejon non è assolutamente facile, i nomi che si fanno sono molto diversi da lui. È bravissimo a livello tattico e ad attaccare la profondità e dà equilibrio in campo. Trovare un giocatore simile, se questa è la volontà, non è facilissimo. Un giocatore che secondo me ne ricalca lo stile e che mi piacerebbe vedere in Italia è Pavon del Boca Juniors. Si tratta di un Callejon più giovane".

Notizie Calcio Napoli