Lo strano tentativo di rilancio di Sky: promette il pagamento dell'ultima rata dello scorso anno, il tribunale vanifica tutto

18.02.2021
11:10
Redazione

La proposta di Sky

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna di Corriere della Serasi sofferma sulla battaglia in Lega Serie A sui diritti tv. Dal quotidiano si legge:

Il tentativo di sorpasso di Sky, che ha promesso ai club entro tre giorni dall’assegnazione il versamento di 505 milioni, fra l’ultima rata non corrisposta lo scorso anno e un maxi anticipo di quanto dovrà pagare,

è stato in parte vanificato dal Tribunale di Milano che ieri ha reso nota l’ordinanza con cui concede l’esecuzione dell’ingiunzione di pagamento contro Sky. Il versamento di 130 milioni è ora un obbligo. «Il pronunciamento non ci coglie di sorpresa. Sky ha sempre portato avanti un dialogo con la Lega in virtù del proprio ruolo di partner storico e affidabile», fa sapere Sky. Dazn ha inviato alla Lega una lettera, in cui contesta come inammissibile e tardivo il rilancio di Sky.

Notizie Calcio Napoli