Mai visto un Petagna così ma la cattiva notizia non manca mai

09.01.2022
19:30
Dino Viola

Napoli-Sampdoria decisa da Petagna, man of the match

Era fondamentale dare un segnale deciso al Maradona. Ed è arrivato: prestazione rassicurante per gioco espresso e numero di pericoli corsi. Il Napoli vittorioso per uno a zero sulla Sampdoria offre diversi spunti di riflessione, anche alla luce delle difficoltà palesate con Spezia ed Empoli. Anche stavolta l'emergenza l'ha fatta da padrona, inutile elencare i titolari assenti ma è giusto ricordarlo.

Poi la cattiva notizia non manca mai. Insigne dopo aver caricato i suoi nel tunnel e con un paio di spunti in campo, si è visto costretto ad alzare bandiera bianca per un infortunio alla mezz'ora. Così dopo la notizia della positività di Zielinski e quella di Koulibaly si aggiunge anche questa. Allora ci deve pensare qualcun altro a sfondare il muro blucerchiato.

Ha fatto la differenza Andrea Petagna, ad alcuni che lo hanno criticato può sembrare strano ma è così. Il gol è da applausi

ma va sottolineata anche la generosità messa in campo. E' stato un punto di riferimento dove spesso la squadra ha trovato appoggio, sia in fase di attacco che in quella difensiva. Forse la migliore prestazione da quando è a Napoli.

Resta il rammarico per il buon Juan Jesus che aveva provato la gioia del gol, annulato per un non nulla. Ma la difesa ha retto alla perfezione contro la sete di gol di Gabbiadini a segno nelle ultime sei partite. Incoraggiante anche la prova di Ghoulam, sostenuto in ogni anticipo dai pochi presenti: le sporadiche discese sono pane per i nostalgici del tempo che fu.

Provando a cercare il pelo nell'uovo, si può dire che è mancato il colpo del ko. Quel gol che avrebbe poi fatto vivere senza patemi i minuti finali. Magari arriverà insieme ai rientri dei titolari. Fatto sta che Ospina ha continuato ad osservare i suoi senza particolari interventi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

napoli-samp
Notizie Calcio Napoli