Repubblica rivela - Spalletti lo ha visto a disagio ed ha pregato Insigne di non rientrare in campo

02.12.2021
11:10
Redazione

Nell'intervallo di Sassuolo-Napoli Spalletti ha sostituito Insigne

Napoli calcio - Si è parlato di un problema al polpaccio per Insigne quando ad inizio secondo tempo non è rientrato in campo. Al suo posto il tecnico Spalletti ha voluto rilanciare Elmas, posizionato proprio sull'out di destra.

 La notizia dell'infortunio di Insigne è stata confermata e le sue non perfette condizioni hanno suggerito la sostituzione. 

Ma l'edizione odierna di Repubblica con un articolo a firma di Antonio Corbo suggerisce un'ulteriore chiave di lettura quando la squadra rientra negli spogliatoi, bloccata nel primo tempo dal Sassuolo.

Spalletti sostituisce Insigne

Spalletti si illumina negli spogliatoi. Crede di aver trovato l’idea giusta. Riflette

sull’ingarbugliato primo tempo e sa che il Milan dilaga con il Genoa. Se lo sente già alle spalle. 

Reagisce vedendo Insigne a disagio, non ha dubbi, lo prega di non rientrare, vuol proteggere lui e far vincere il Napoli. La fortuna premia gli audaci. 

Gli va bene, Fabiàn e Mertens chiedono solo un quarto d’ora per schiodare la partita. Ma c’è ancora molto, troppo tempo per sbagliare e subire un magrissimo pareggio. 

Ma che inizio sarebbe stato se il Napoli non avesse l’altra volta disintegrato la Lazio?

insigne sassuolo
Notizie Calcio Napoli