Mino Raiola, agente di Lorenzo Insigne

Caso Insigne? Gazzetta: il Napoli non vuole aumentargli lo stipendio, chissà con Raiola non si sia parlato di un addio a fine anno

17.10.2019
08:00
Redazione

Lorenzo Insigne, ieri, è stato protagonista di un incontro al quale hanno presenziato anche il suo agente, Mino Raiola, nonchè Carlo Ancelotti e Cristiano Giuntoli

Ultime notizie calcio Napoli - Nella giornata di ieri Mino Raiola, agente del capitano del Napoli Lorenzo Insigne, ha incontrato Carlo Ancelotti e Cristiano Giuntoli. Come racconta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, con Giuntoli Raiola ha parlato anche del contratto: nel maggio scorso, alla presenza di De Laurentiis, il manager propose l’allungamento del contratto con tanto di adeguamento economico.

Il Napoli dice no all'aumento, caso Insigne in vista?

Lorenzo Insigne con gli agenti Mino ed Enzo Raiola

?

"Dinanzi a quella proposta ci fu il no deciso del presidente: d’accordo sul prolungamento, ma avrebbe confermato lo stipendio di 4,5 milioni a stagione. Una presa di posizione che infastidì non poco il capitano il cui rapporto con De Laurentiis e Ancelotti non è mai stato idilliaco. Il presidente non è intenzionato a concedere aumenti, mentre il rendimento di Insigne continua a deludere. Chissà che ieri pomeriggio non si sia discusso anche della possibilità di un’eventuale cessione a fine stagione. L’ultima parola, in ogni modo, spetta sempre a De Laurentiis"

Notizie Calcio Napoli