Kalidou Koulibaly, difensore centrale del Napoli

Koulibaly, l'ex agente a CN24: "Il futuro di Kalidou? Per anni De Laurentiis non ha voluto darlo, al primo anno più complicato invece... Thauvin? Non dà alcuna garanzia"

31.07.2020
13:00
Redazione

Koulibaly-Napoli, parla l'ex agente del difensore

Ultime calcio Napoli - Bruno Satin, ex agente di Kalidou Koulibaly e Kevin Malcuit, è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime di mercato del Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

“Thauvin? Non dà alcuna garanzia, non ha giocato una partita intera dopo l’infortunio alla caviglia: si fece male ad inizio stagione, è tornato appena prima della pausa per il coronavirus. Avrà giocato una ventina di minuti in tutto, non si sa effettivamente come sta: sinceramente credo rimarrà a Marsiglia, gli rimane un anno di contratto anche se l’Olympique sta cercando di abbassare il tetto ingaggi. Gabriel completerebbe il reparto difensivo del Napoli? Non so, ha fatto una buona stagione ed ha confermato il suo talento: è un ragazzo che era nelle giovanili della nazionale brasiliana, ha qualità ma ancora non è all’altezza di Koulibaly, Manolas oppure Maksimovic. Se uno dei tre andrà via, io Gabriel lo vedo ancora in prospettiva: forte fisicamente, ma non fa girare la palla in uscita da dietro come Kalidou. Tosto, aggressivo, ma a livello tecnico è molto da sgrezzare. Il futuro di Kalidou? Per anni De Laurentiis non ha voluto darlo, adesso dopo un’annata più complicata vorrebbe cederlo ai prezzi che gli offrirono in passato. Il Manchester City non sa a che prezzo potrebbe chiuderlo col Napoli, De Laurentiis in passato non voleva trattarlo ed ha avuto la fortuna di avere un ragazzo ben disposto verso la piazza di Napoli e che ha rispettato. Barcellona-Napoli? Il pareggio dell’andata sembrava un brutto risultato, ma vista la pausa per il coronavirus e la condizione del Barcellona credo possa succedere di tutto. Anzi, vedo più ottimismo nel lato Napoli dato che il Barcellona è davvero a pezzi. Osimhen vale quanto un big? Difficile indovinare cosa possa diventare un calciatore così giovane, in Francia dicono una cosa ed in Italia ne dicono un’altra sul valore del cartellino: è una bella differenza tra 80 e 60 milioni di euro, Victor è veloce e si butta negli spazi sapendo fare anche gol. Migliorerà ancora arrivando in Italia, ma dovrà imparare a relazionarsi con le difese del campionato italiano. Solo il futuro determinerà se il prezzo d’acquisto sarà stato un affare oppure no”

Notizie Calcio Napoli