Lorenzo Lucca esultanza Pisa

Lo svincolo dal Torino, l'exploit a Palermo ed il sogno Toni: Lorenzo 'King' Lucca, il 9 che fa impazzire il Napoli e altre big [FOCUS]

12.10.2021
10:30
Bruno Galvan

La storia di Lorenzo Lucca, chi è il bomber del Pisa finito nel mirino del responsabile calciomercato Napoli Cristiano Giuntoli

Calciomercato Napoli - Tutti pazzi per Lorenzo Lucca. L'attaccante del Pisa ha attirato su di sé l'attenzione per questo avvio di campionato, il primo assoluto in serie B, davvero entusiasmante con sei centri in sette partite. Il classe 2000 si sta imponendo come una delle possibili new-entry del calcio italiano per quanto riguarda il ruolo di centravanti. Claudio Chiellini, direttore sportivo del club toscano, l'ha prelevato questa estate per 2 milioni di euro dal Palermo e già pregusta una plusvalenza senza precedenti anche se il Pisa è una società molto solida e non ha urgenza di mettere in vendita il suo gioiello nell'immediato. 

Chi è Lorenzo Lucca

Questo ragazzo di 201 centimetri nativo di Moncalieri ha una storia davvero particolare alle spalle. E' cresciuto nel vivaio del Torino che lo manda in prestito con diritto di riscatto in Primavera 2 al Brescia dove si mette in mostra con 16 reti in 18 incontri. I lombardi, quasi inspiegabilmente, decidono di non esercitare l'opzione facendolo così ritornare in granata. Lorenzo fa qualche allenamento con Mazzarri, sogna di stare nel gruppo dei grandi ma il rinnovo contrattuale con il Toro non arriva per volontà di entrambe le parti. Così, la società piemontese decide di svincolare a zero il cartellino di Lucca solo se fosse arrivato un club dai Dilettanti. Il Palermo sfrutta questa rottura tra il bomber ed il Torino andando a prendersi il ragazzo a zero euro.

Lorenzo Lucca convocato in Nazionale Under 21
Lorenzo Lucca

Lorenzo Lucca Palermo, exploit in rosanero

Il primo anno nei Dilettanti gioca poco (61' totali) ma riesce a mettere a segno comunque un gol in tre presenze. Lo scorso anno è stato quello della definitiva consacrazione. Boscaglia ci punta forte e Lorenzo si trasforma in un'autentica macchina da gol. A fine stagione saranno tredici i centri, di cui uno alla Roberto Carlos su punizione da distanza siderale, in 27 apparizioni. Chiellini, reduce dall'esperienza con la Juventus Under 23, aveva già appuntato il nome di Lucca da tempo cogliendo la palla al balzo facendo una proposta irrinunciabile ai rosanero.

Pisa, Lorenzo Lucca: gol, centimetri e quel paragone con Toni
Lorenzo Lucca

NAPOLI E LE ALTRE BIG

Oggi il Napoli, così come le altre big italiane e straniere, guarda con interesse a questo giovane numero 9. Lo scouting lo sorveglia, ma in questo momento non ci sono stati passi ufficiali anche perché in quella zona di campo Spalletti ha Petagna con le medesime caratteristiche. Semmai dovesse esserci una trattativa, è probabile possa essere impostata a gennaio per poi concretizzarsi nei mesi estivi del 2022 quando magari sarà anche più chiaro il destino di Petagna. Su King Lorenzo, soprannome datogli ai tempi del Renzo Barbera, ci sono anche Milan e Juve che può sfruttare il legame con il diesse Chiellini. Dall'entourage del ragazzo non c'è voglia di commentare queste voci. Anzi, trapela anche un certo fastidio perchè certi accostamenti possono in qualche modo distrarre un calciatore di talento ma comunque giovane. 

Notizie Calcio Napoli