Nuovo portiere del Napoli, Elia Caprile 'si offre': "Il mio sogno è giocare al Maradona con gli azzurri!"

10.05.2022
22:30
Redazione

Calciomercato SSC Napoli - Il giovane portiere Elia Caprile di proprietà del Leeds si è offerto a De Laurentiis: l'intervista

Calciomercato NapoliIl giovane portiere che in estate compirà 21 anni, Elia Caprile, è stato accostato anche al futuro della porta della SSC Napoli. Il giovane portiere classe 2001 è di proprietà del Leeds ma nell'ultima stagione ha giocato in prestito alla Pro Patria con 12 clean sheet: "Sono uno dei portieri più giovani del campionato. La Pro Patria ci ha creduto sul serio. Alcune squadre si sono tirate indietro perché ero troppo giovane o perché non mi conoscevano, loro no. Sono fiero di questa stagione".

Elia Caprile

Elia Caprile si offre al Napoli

Ma il sogno di Elia Caprile è giocare nel Napoli allo stadio Diego Armando Maradona. Come racconta nell'intervista a Cronache

di Spogliatoio. Il giovane portiere è in prestito dal Leeds, tra un mese si siederà al tavolo con il suo agente e deciderà il futuro:

"Volevo dimostrare a tutti che sono in grado di giocare da professionista. Papà mi ha sempre detto ciò che pensava. Schietto e diretto come me. Oscilla tra ‘Elia, oggi sei stato grande’ e ‘cos’hai combinato?’. Da giovane ha giocato a livelli amatoriali come difensore, ma quand’ero piccolo mi ha allenato qualche anno. Il mio primo mister dei portieri è stato Steno, un signore di settant’anni. È venuto a mancare durate il lockdown quand’ero in Inghilterra. Dopo lui c’è stato mio padre. Meticoloso, attento. Si studiava gli allenamenti, i video, le curiosità. Lui è di Napoli, gli devo tutto, infatti il mio sogno è giocare almeno una partita con gli azzurri al ‘Diego Maradona’ con tutta la famiglia che mi guarda. Vorrei giocare ad alti livelli. Il mio obiettivo, come detto, è almeno una partita con il Napoli. Lo devo a papà".

Notizie Calcio Napoli