Tutti pazzi di Ibrahimovic, tra Milan-Napoli spunta il Tottenham! Forcing rossonero con una formula flessibile

22.11.2019
09:30
Redazione

Milan news, offerti 6 mesi di contratto a Ibrahimovic. Tentazione Tottenham con Mourinho. Ipotesi calcio mercato Napoli sempre viva, Bologna alla finestra

CALCIOMERCATO NAPOLI - Nella lista dei corteggiatori di Zlatan Ibrahimovic secondo Repubblica è entrato anche José Mourinho, appena approdato sulla panchina del Tottenham al posto di Pochettino. Sarebbe un ritrovarsi dopo le avventure insieme con Inter e Manchester United. Lo Special One ha chiamato Zlatan per convincerlo a tornare in Premier League.

Mercato Milan-Ibrahimovic, offerto contratto di 6 mesi

Il Milan ha chiesto che il centravanti, in caso di fumata bianca, inizi ad allenarsi a Milanello già a dicembre. Per averlo nella miglior condizione possibile in campionato a gennaio. E per un altro motivo che spiega le ragioni alla base dell’operazione Ibrahimovic. Club e proprietà si affiderebbero allo svedese non solo sul campo, ma anche fuori per motivare un gruppo che fatica a scuotersi. Sarebbe lui, insomma, il famoso leader che non c’è. In quest’ottica, nonostante la politica di Elliott indirizzata al contenimento del monte-stipendi, avrebbe senso investire una cifra consistente (la richiesta è di un milione di ingaggio al mese, si cerca di limare), nella speranza che Ibra possa aiutare a crescere i giovani acquistati la scorsa estate.  Restano alla finestra per Ibrahimovic anche Bologna e

Napoli. Ma tutti attendono, prima della scelta della destinazione, la decisione fondamentale: proseguire o smettere. Per alleggerire la portata di questo dilemma sportivo, il Milan ha suggerito a Ibrahimovic una formula flessibile: sei mesi di contratto e poi discussione a fine campionato per valutare se proseguire per un’altra stagione oppure smettere (senza troppi automatismi legati alle clausole contrattuali). 

Notizie Calcio Napoli