Venerato a CN24: "Lo scouting del Napoli segue Malen del PSV! Terzini? A gennaio gli azzurri non andranno sul mercato. Sui rinnovi di Mertens e Callejon..."

30.10.2019
14:00
Redazione

Calcio mercato Napoli le ultimissime dall'esperto Rai Ciro Venerato in vista della finestra invernale, sui rinnovi di Mertens-Callejon e l'idea Malen

Calciomercato Napoli - Ciro Venerato, esperto di mercato e giornalista RAI, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live, programma in onda su CalcioNapoli24 TV. Ecco quanto dichiarato: 

Mercato Napoli, azzurri su Malen

"Il Napoli ha lasciato tracce poche significative in questo campionato. Si potrebbero decretare i pregi ed i difetti di Inter e Juventus, ma loro giocano meglio. Oggi faccio fatica a riconoscere il Napoli tatticamente, sia sul modulo che sulla formazione. Ci deve essere il turn over ma due o tre membri devono intersecarsi. La Ssc Napoli ha sposato un progetto diverso, ovvero quello di far ruotare tutta la rosa. Ad oggi questa scelta non sta pagando, speriamo che inizi a farlo da stasera. Le prossime due sono il primo spartiacque del campionato. Inter e Juventus scappano, l'Atalanta ha tre punti in più del Napoli. Perdere terreno dagli orobici significherebbe staccarsi dall'Inter. Il Napoli deve fare almeno quattro punti nelle prossime due. Ghoulam che abbiamo visto ultimamente non ha convinto nessuno. Io credo che al momento bisogna limitrsi a dire che è in ritardo di condizione fisica. Poi non so se abbiano affinità lui ed Ancelotti. Se Ghoulam sta bene fa la differenza. A Gennaio il Napoli non intende investire sul mercato dei terzini, quindi penso che non sarà dato via Hysaj. Il Napoli sta parlando con Raiola di un attaccante del PSV, tale Malen. Piace tantissimo allo scouting partenopeo: è presto per parlare di una trattativa, il Napoli lo segue ed è molto molto gradito. Insigne in campo con Atalanta e Roma? Non mi sbilancio, lo farei giocare in entrambe le gare. E' il più importante della rosa, è quello che dà più qualità insieme a Mertens. Il comunismo nel calcio non può essere applicato, non tutti sono uguali. Insigne non può essere un giocatore sottoposto alla logica del turn over. Ha il diritto e il dovere di sentirsi il giocatore più importante.

Mertens e Callejon? Se arriviamo al 2 gennaio senza rinnovi è meglio non perdere tempo. Dopo il Salisburgo l'entourage di Mertens si tartterrà a Napoli per parlarne. Callejon ha deciso di raggiungere Benitez".

Notizie Calcio Napoli