Liverpool-Napoli, azzurri a secco di vittorie in A dal 19 ottobre! Un solo successo nelle ultime sei

26.11.2019
07:00
Redazione

Verso Liverpool-Napoli

Notizie Calcio Napoli -In vista di Liverpool-Napoli, il sito ufficiale della UEFA Champions League propone una dettagliata sezione dedicata al club azzurro, con tanti dati che possono tornare utili per capire il momento stagionale della squadra di Ancelotti:

  • Con i due gol segnati al Salzburg alla terza giornata, Dries Mertens è salito a quota 116 reti segnate con il Napoli, una in più di Diego Maradona nella classifica di tutti i tempi del club e cinque in meno del detentore del record Marek Hamsik.
  • Il Napoli non vince da sei partite in tutte le competizioni (P5 S1). I Partenopei hanno pareggiato sabato per 1-1 con il Milan.
  • I Partenopei non vincono in Serie A dal successo per 2-0 contro il Verona del 19 ottobre; il loro bilancio da allora è P4 S1.
  • Arkadiusz Milik ha segnato cinque degli ultimi sette gol del Napoli in Serie A.
  • Lorenzo Insigne ha segnato nel successo per 3-0 dell'Italia nelle qualificazioni a UEFA EURO 2020 in Bosnia-Erzegovina il 15 novembre.
  • Il portiere del Napoli Alex Meret
    ha debuttato con l'Italia nella vittoria per 9-1 degli Azzurri contro l'Armenia il 18 novembre, subendo gol due minuti dopo essere entrato dalla panchina al 77'.
  • Piotr Zielinski ha collezionato la sua 50esima presenza in nazionale nel successo esterno per 2-1 della Polonia in Israele il 16 novembre.
  • Fabián Ruiz ha segnato il suo primo gol in nazionale maggiore nell'ultima gara di qualificazione a UEFA EURO 2020 della Spagna – la vittoria per 5-0 contro la Romania a Madrid.
  • Kévin Malcuit si è operato al legamento crociato anteriore del ginocchio destro e dovrebbe rimanere indisponibile per sei mesi.
  • Faouzi Ghoulam non gioca dal 6 ottobre per un problema alla coscia.
  • Allan ha giocato 90' sabato, la sua prima apparizione dal pareggio per 2-2 contro l'Atalanta del 30 ottobre per un infortunio al ginocchio.
  • Kostas Manolas è rimasto fuori dal 19 ottobre al 2 novembre per una frattura alla costola, e da allora non ha più giocato a causa di una ricaduta dell'infortunio. E' tornato in panchina sabato.
  • Milik ha saltato le recenti gare della Polonia e la sfida con il Milan per un infortunio agli addominali.
Notizie Calcio Napoli