Napoli-Genk, le statistiche: solo sei vittorie nelle ultime 19 europee per gli azzurri, l'ultima al San Paolo fu un successo clamoroso

09.12.2019
17:40
Redazione

Il Napoli affronta il Genk al San Paolo alla ricerca del punto necessario per superare il gruppo E di UEFA Champions League. Il sito ufficiale della UEFA propone alcune statistiche sul match.

• Il Napoli ha totalizzato quattro punti nelle prime due partite casalinghe di UEFA Champions League, battendo il Liverpool campione in carica per 2-0 alla prima giornata e pareggiando 1-1 contro il Salisburgo alla quarta. In trasferta ha pareggiato 0-0 contro il Genk, ha battuto il Salisburgo per 3-2 e ha pareggiato 1-1 contro il Liverpool.

• Secondo classificato in Serie A per la seconda stagione consecutiva nel 2018/19, il Napoli partecipa alla fase a gironi per la sesta volta, sempre nelle ultime nove stagioni. Nel 2011/12 e nel 2016/17 è arrivato agli ottavi, mentre nelle tre altre edizioni è arrivato terzo nel girone.

• Il Napoli ha vinto solo sei delle ultime 19 gare di UEFA Champions League dalla fase a gironi alla finale (P6 S7). Tutte queste vittorie, tranne quella della terza giornata a

Salisburgo, sono arrivate al San Paolo.

• Dopo il terzo posto dietro Paris Saint-Germain e Liverpool nella scorsa fase a gironi, il Napoli ha iniziato la UEFA Europa League con un comodo 5-1 complessivo contro lo Zurigo, quindi ha eliminato il Salisburgo agli ottavi con un 4-3 complessivo. Ai quarti, però, ha perso 2-0 in casa dell'Arsenal e 1-0 al San Paolo, subendo la seconda eliminazione consecutiva contro una squadra inglese. 

• In casa, i partenopei hanno totalizzato sette punti su nove nella scorsa fase a gironi. Dunque, hanno vinto solo cinque degli ultimi 11 confronti interni di UEFA Champions League dalla fase a gironi alla finale, con tre sconfitte. 

• Il Napoli ha vinto due volte su tre in casa contro le squadre belghe (P1). Nell'occasione più recente (fase gironi di UEFA Europa League 2015/16) si è imposto 5-0 sul Club Brugge.

Notizie Calcio Napoli