Repubblica - Sarri rischia l'esonero dalla Juve in caso di tracollo: già ipotizzato il sostituto

27.02.2020
12:00
Redazione

I colleghi dell'edizione online di Repubblica fanno il punto della situazione in merito a Maurizio Sarri e la Juventus dopo la sconfitta col Lione: 

"Poi, è chiaro che la Juventus potrà eliminare il Lione e forse battersi per lo scudetto fino in fondo. Però sembra che qualcuno stia indossando gli abiti di un altro, nonostante qui ci sia il secondo miglior calciatore al mondo: fino a quando non si scoccerà, Cristiano Ronaldo? Fino a quando questa sua disarmante solitudine non gli peserà in modo fatale? Non pochi, dentro la squadra e in sede, già in autunno avevano capito che Maurizio Sarri non è adatto alla Juventus. Succede, anzi è già successo anche al club più vincente di sempre. Siccome la Juve non esonera, adesso si tratta di arrivare a giugno e poi scegliere l'uomo giusto.

Ma se la situazione dovesse precipitare, non è escluso il provvedimento drastico: cioè il ritorno di Massimiliano Allegri, al più presto, per salvare il salvabile".

Notizie Calcio Napoli