Bacconi

Bacconi: "Zielinski quelli che mi convince meno a centrocampo, questo Napoli ha più voglia di vincere"

23.09.2022
01:00
Redazione

Le parole di Adriano Bacconi su Zielinski e il Napoli

Adriano Bacconi è intervenuto a Radio Marte in Marte Sport Live (ogni giorno in onda dalle 13 alle 14 e dalle 20 alle 21): “Il Napoli ha fatto benissimo anche lo scorso anno; ora bisognerà aspettare il girone di ritorno per vedere se riuscirà a mantenere le aspettative. Ho la sensazione che questa squadra oggi ha più convinzione nei propri mezzi e voglia di vincere.  

Il Napoli aveva bisogno di staccarsi completamente dall’eredità di Sarri, liberandosi definitivamente di giocatori che avevano rappresentato quel ciclo. Oggi Spalletti ha a disposizione giocatori liberi mentalmente, calciatori liberi di prendersi sulle spalle la responsabilità del destino della squadra. 

Mario Rui ha avuto una crescita sotto questo punto di vista, diventando uno dei protagonisti. Gioca con una sicurezza che prima non c’era. Il Napoli è una squadra che riesce ad essere dominante anche quando non domina. Può giocare, come ha fatto col Milan, lasciando agli altri l’iniziativa mantenendo difensivamente perché ha anche grande fisicità. Anguissa è un giocatore clamoroso, giocatore chiave sotto questo profilo. Zielinski dei centrocampisti è quello che mi convince meno. Mi sembra ancora un ibrido. Non è né trequartista, né mezz'ala e offre un contributo minore in fase difensiva, rispetto ai compagni di reparto”. 

Notizie Calcio Napoli