Chiariello: "Dopo l'incontro di ieri si è riaperta la questione Insigne! Deve chiedersi perchè non è amato quanto altri"

15.05.2019
20:20
Redazione

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, il consueto appuntamento con l'editoradio di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC:

"Dopo l'incontro di ieri degli Stati generali si è riaperta la questione Insigne. De Laurentiis ha detto che l'attaccante non vuole restare al Napoli e che ha chiesto la cessione. Ora il ragazzo sembra più sereno ma c'è un problema di fondo. Insigne non si sente amato dai tifosi ma deve chiedersi perchè non è amato quanto sono stati amati altri personaggi nella storia del Napoli. Forse certi atteggiamenti visti dal pubblico, sia in campo che quando esce dallo stesso, hanno fatto pensare che lui possa essersi montato la testa. Questo è un modo di vedere le cose. Ritengo che debba correggere il suo atteggiamento, dimostrando di essere capitano e maturo, e credo che un paio di giocate delle sue possano far sbocciare di nuovo quell'amore che a volte è stato dato a volte è stato tolto"

Notizie Calcio Napoli