De Paola a CN24: "Bianconeri a rischio Champions: senza gioco, c'è preoccupazione. Paratici? Non esiste più lo 'stile Juve'"

05.05.2021
03:00
Redazione

De Paola sulla Juventus

Napoli Calcio - Paolo De Paola è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime di mercato del Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

“Chi sta giocando peggio in questo momento è la Juventus, è lei a rischiare la Champions. Dopo la vittoria stentata con l'Udinese, non capisco quell'esultanza. C'è molta preoccupazione, è evidente: la Juve non ha un gioco. Paratici? Il famoso stile Juve si basava su una sorta di arroganza spocchiosa ma era un atteggiamento sopra le cose con una battuta dell'avvocato Agnelli. Oggi si sta passando dalla parte

opposta. Tutto comincia nel 2019 con l'esonero di Sarri e ancora prima di Allegri. E' singolare cambiare allenatori che vincono lo scudetto: Agnelli è il presidente, il riferimento della società ma ha delegittimato i suoi dirigenti scegliendo Pirlo che allenatore non è. Manca umiltà. Conte? Non credo che voglia fare uno scherzetto alla Juve: ormai l'Inter non ha più stimoli. Roma? Con il precedente Pallotta, la nuova dirigenza si è posta nelle stesse condizioni. Fonseca è un allenatore valido e comunicare la fine del rapporto a fine stagione consente ai calciatori l'alibi di non seguirlo più in queste ultime gare. Lo stesso per il Napoli, senza Champions è dura ma il rapporto con Gattuso finirà a prescindere".

Notizie Calcio Napoli