Eduardo Chiacchio

Il legale Chiacchio: "I contratti saranno prolungati fino al termine della stagione, in ballo due mensilità. Callejon? Giocherà luglio e agosto in azzurro"

02.06.2020
03:00
Redazione

Contratti in scadenza, l'opinione dell'avvocato Chiacchio

Ultime notizie calcio. L'avvocato Eduardo Chiacchio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live:

“L’estensione dei contratti? Funzionerà secondo le normative che saranno diramate a breve. Di certo, la stagione sportiva viene prolungata dal 30 giugno al 30 agosto, quindi i tesseramenti autonomamente saranno prolungati e ritengo anche i contratti. Tutto ciò deve avvenire con l’accordo dei calciatori interessati, quelli in scadenza e quelli in prestito. Aspettiamo le normative. I contratti pluriennali avranno questa differenza: la stagione 2019/20 dura quattordici mesi, quella 2020/201 dura 10, nei fatti cambia poco. Sono in ballo due mensilità, mi riferisco a marzo e aprile, quando non si è giocato. Non c’è alcun obbligo da parte delle società di pagare marzo e aprile, le società possono avviare delle liti non temerarie. Sarebbe fondamentale un accordo, come accaduto ad altri club di serie A. La società che non vuole pagare può adire il Collegio Arbitrale. Callejon? Credo che giocherà luglio e agosto percependo le due mensilità ulteriori. Comunque non potrebbe giocare per un’altra squadra, qualora avesse già un accordo per un club diverso”.

Notizie Calcio Napoli