Caos arbitri, arrivano le prime sanzioni per il 'rimborsi-gate': 13 mesi a La Penna e 16 mesi a Pasqua

18.07.2021
12:30
Redazione

Il mondo arbitrale rischia di essere scosso a poche settimane dall'inizio della prossima Serie A. Il caso-rimborsi emerso per l'Associazione Italiana Arbitri alla fine della passata annata, sta infatti portando alle prime condanne che allontaneranno dalle gare anche Arbitri che nella scorsa stagione sono stati protagonisti addirittura di alcuni big match.

A seguito dell'indagine e del processo per le presunte note spesa alterate sono stati squalificati dalla Commissione disciplinare dell'Aia, tra gli altri, i due arbitri di Serie A Federico La Penna e Fabrizio Pasqua.

 La sospensione decisa per i due è rispettivamente di 13 mesi per il primo e 16 per il secondo. Una durata che se non ridotta nei successivi gradi di giudizio costerebbe ai due lo stop definitivo dall'attività come da normativa federale.

Oltre ai due arbitri, sono stati sospesi anche gli assistenti Tardino (20 mesi), Fiorito (16), Manuel Robilotta (14), l'arbitro Ivan Robilotta (13). Dei 7 tra arbitri e assistenti coinvolti nell'inchiesta, riporta l'Ansa, soltanto uno, l'assistente Del Giovane, ha ricevuto una sanzione di 12 mesi esatti e quindi non verrà dismesso.

Fonte : calciomercato.com
Notizie Calcio Napoli