Insuperabili Real Casarea, il progetto mira a garantire crescita e integrazione: Armando ed il suo idolo Koulibaly [VIDEO]

10.02.2020
16:40
Redazione

Insuperabili Onlus Reset Academy, insieme ad una squadra di Testimonial capitanati da Giorgio Chiellini, promuovono le Scuole Calcio Insuperabili Reset Academy, volte a ragazzi con disabilità cognitivo, relazionale, affettivo emotiva, comportamentale, fisica, motoria e sensoriale. Il Progetto nasce a Torino nel settembre del 2012, prendendo ispirazione dal modello inglese Football For Disabled.

Attraverso il calcio il Progetto mira a garantire la crescita e l’integrazione di ragazzi con disabilità all’interno della società. Individuando in questo sport uno strumento di socializzazione e integrazione che con il divertimento e l’allenamento può portare miglioramenti al livello di salute psico-fisica, alla soddisfazione personale e più in generale alla qualità della vita del singolo atleta.

In linea con quanto espresso nella “Convenzione ONU sui diritti delle Persone con Disabilità (2007)

” Insuperabili Reset Academy ha nel suo core business l’obiettivo di “far vivere ai Dilettanti esperienze da Professionisti”, attraverso una filosofia che si fonda sulla voglia di mettersi in gioco e migliorarsi giorno dopo giorno, seguendo i principi etici di lealtà, sportività e correttezza; trasmettendo così passione ed emozione ai propri atleti e a chi li circonda.

Il Real Casarea da tre anni ha sposato il progetto Insuperabili, i ragazzi si allenano all'Holly&Benji Village. Come il giovane Armando, tifoso del Napoli e di Kalidou Koulibaly, come si può evincere dal video in allegato.

Fonte : di Simone Scala
Notizie Calcio Napoli