Raspadori

L'analisi ai raggi x di Raspadori: attaccante moderno e duttile, i numeri della scorsa stagione | GRAFICO

06.08.2022
11:30
Redazione

Analisi tattica di Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo seguito con molto interesse dal Napoli

Notizie Napoli calcio. Il Diagramma Radar di Delphlyx valuta il rendimento statistico del calciatore nei 90 minuti durante la stagione 2021/22. In particolare sul Corriere dello Sport è stato analizzato quello di Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo che piace molto al Napoli

Raspadori

Raspadori, l'analisi tattica nel dettaglio

Giacomo Raspadori è un calciatore duttile, trequartista, esterno offensivo e falso nueve. Nella scorsa stagione ha giocato il 55% dei minuti da numero 10 nel 4-2-3-1, il 28 % da esterno sinistro, il 17 % da punta con un discreto bottino di 10 goal e 6 assists in quella che è stata statisticamente e qualitativamente la stagione della consacrazione. 

Dal grafico si comprende che è un attaccante moderno con skills difensive (verde) in cui spiccano gli 8.48 duelli durante pressing, numero che in pochissimi possono vantare nei top campionati europei. Per quanto riguarda le statistiche di possesso (giallo) possiamo notare un certo equilibrio e i 5,97 duelli offensivi vinti evidenziano lo spirito di sacrificio di un attaccante di appena 22 anni, i numeri dell’attacco (rosso) sono molto interessanti soprattutto se valutiamo gli Expected goals.

Le sue prospettive sono perfette per un 4-3-3 con la possibilità di ricoprire tutti e 3 i ruoli del fronte offensivo, anche da esterno destro. Fiuto del goal, qualità nel movimento in area e abilità di inserimento gli potranno permettere di potersi garantire un elevato minutaggio anche da “falso nueve”. Da trequartista lo immaginiamo come una “finta seconda punta” che sfrutta gli spazi di un attaccante che possa giocare di sponda per permettergli di arrivare in velocità e battere a rete. 

FOTO ALLEGATE
Notizie Calcio Napoli