UFFICIALE - Sogno scudetto Napoli sfumato matematicamente, due obiettivi ancora vivi

08.05.2022
22:40
Redazione

Napoli, due sole possibilità a 180 minuti dalla fine

Napoli Calcio - Non era l'obiettivo di inizio stagione, ma l'occasione è stata comunque ghiotta. Forse irripetibile. Tuttavia da stasera diventa ufficialmente un ricordo del passato. Il sogno del terzo tricolore, infatti, è sfumato matematicamente con vittoria del Milan a Verona: i rossoneri salgono a 80 punti dopo il successo del Bentegodi, mentre gli azzurri, pur vincendo le ultime due, non andrebbero oltre quota 79. 

Lo scudetto, pertanto, resta a tutti gli effetti un discorso tutto milanese con l'Inter a 78 punti che spera nel sorpasso all'ultimissima curva del campionato negli ultimi 180 minuti a disposizione.

Il grande rimpianto  

Peccato. Peccato davvero, come ha ammesso anche lo stesso

Dries Mertens. Con una Juventus fuori dai giochi sin da subito e un'Inter molto più umana rispetto allo scorso anno, il Napoli avrebbe potuto provarci davvero. Giocarsela quanto meno fino alla fine per davvero. Invece nulla da fare: addio al sogno proprio allo stadio Maradona. Fatali in particolare i punti persi con Fiorentina e Roma, ben 4, e la sconfitta poi a Empoli col clamoroso 3-2. 

Napoli, due obiettivi a due giornate dalla fine 

Ora non restano altro che due obiettivi agli uomini di Luciano Spalletti. Blindata la Champions League grazie all'ultima frenata della Roma - unico e reale focus societario come ribadito di recente anche da Aurelio De Laurentiis - i partenopei adesso possono sperare nel terzo posto in caso di successo contro il Genoa e - molto inverosimilmente - a un secondo posto in campionato in caso di doppio k.o. interista in queste battute finali. 

Notizie Calcio Napoli