Settore Ospiti Frosinone: contestazione Ultras Napoli

Sky - Contestazione Ultras Napoli a Frosinone: Callejon lancia la maglia, ma i tifosi la ributtano in campo. La ricostruzione [VIDEO]

28.04.2019
15:14
Redazione

Dura contestazione degli Ultras del Napoli a Frosinone dopo la vittoria per 2-0. I tifosi hanno rigettato in campo la maglia regalata da Josè Maria Callejon

Contestazione tifosi Napoli a Frosinone - I minuti post Frosinone sono stati tesi, per nulla congeniali ad una vittoria per 2-0 ed un secondo posto ormai collaudato. I giocatori del Napoli si sono recati sotto il settore ospiti che ospitava per la maggior parte Ultras partenopeo. Come di consueto c'è stato qualcuno che ha lanciato le magliette, come Josè Maria Callejon. Ma i tifosi hanno rigettato al mittente la divisa azzurra, rifiutandola e contestando il club. Lo spagnolo, dopo un primo momento di disorientamento, è tornato indietro a riprendersi la maglia che era stata raccolta da un fotografo li presente, tornandosene negli spogliatoi visibilmente deluso. Successivamente, secondo la ricostruzione dei colleghi di Sky Sport, anche

Dries Mertens si sarebbe avvicinato ai tifosi presenti nel settore ospiti chiedendo: "Ma perché?"

Gianluca Di Marzio poi ha specificato in studio: "Credo che questo gesto non sia ovviamente contro callejon, uno degli azzurri che tra l'altro suda la maglia da 5 anni e non gli si può dire niente. Credo invece sia più un qualcosa di generale rivolto ai giocatori".

contestazione tifosi napoli

Napoli, contestazione Ultras: rifiutata la maglia di Callejon

E' ovvio che il gesto della tifoseria organizzata azzurra non fosse rivolto a Callejon, uno di quelli a mollare per ultimo in ogni circostanza. Gli Ultras hanno espresso in più momenti la propria contestazione alla proprietà del Napoli. L'obiettivo, infatti, resta Aurelio De Laurentiis. 

Notizie Calcio Napoli