La giornata Nazionale di Giuntoli

08.06.2022
10:00
Bruno Galvan

Gli esordi di Zanoli con l'Under 21 e Zerbin in Nazionale maggiore portano anche la firma di Giuntoli che li prese dal nulla qualche anno fa. Oggi i loro cartellini valgono molto di più

L'esordio di Alessandro Zanoli con l'Under 21 e di Alessio Zerbin in Nazionale maggiore portano la firma di Cristiano Giuntoli e di tutto il suo gruppo di lavoro. Se oggi il Napoli ha a disposizione due ragazzi pronti al grande salto in serie A lo deve essenzialmente alla caparbietà del suo direttore sportivo che pescò dal nulla il terzino ed il centrocampista disegnandogli poi un percorso di crescita che li ha portati a coronare il sogno di vestire la gloriosa maglia della Nazionale.

De Laurentiis e Giuntoli

Giuntoli è quasi come un secondo padre per Zanoli. Il suo acquisto dalla Primavera del Carpi non fece notizia. Anzi, in tutta onestà nessuno si interessò alle gesta di quello che veniva paragonato in Emilia ad una sorta 125 Abarth per via di un'accelerazione nei primi metri davvero bruciante. In questi anni di Napoli, il diesse ha usato il bastone e la carota

nei confronti del suo 'figlioccio' che adesso non solo è stabilmente in prima squadra ma ha finalmente centrato un sogno insperato fino a qualche tempo fa.

Discorso simile per Zerbin pescato nel Gozzano dove Giuntoli aveva amici di vecchia data che gli segnalarono questo biondino niente male. Si dice sempre che il Napoli non faccia fare un percorso giusto ai suoi giovani. Alessio è la prova che questa è una stupidaggine. Certo, molto dipende anche dalle doti tecniche e caratteriali. Zerbin si è guadagnato tutto con fatica e sacrificio partendo dai Dilettanti e scalando ogni anno una categoria fino ad ottenere la promozione in A e la chiamata di Roberto Mancini.

Ai due calciatori è arrivato il messaggio del loro mentore che, tra una trattativa e l'altra, ha avuto modo di vederli in azione. Per il Napoli sono stati giorni importanti sul piano della valorizzazione. Oggi i cartellini di Zanoli e Zerbin valgono molto di più. Il merito, oltre che dei ragazzi, è di Giuntoli che ha saputo vederci lungo. Zanoli-Zerbin, il nuovo che avanza in casa Napoli. Dalla Z alla A.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Calcio Napoli