Gazzetta - Milan, Juve e Roma ci diranno se la squadra di Gattuso può lottare per la zona Champions. Ospina foto del momento Napoli

08.03.2021
07:30
Redazione

Trittico decisivo per il Napoli

Napoli - L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport scrive su Napoli-Bologna: "Intensa, bella, piena di gol e di errori. Napoli e Bologna si affrontano petto in fuori col carattere e la voglia di vincere che trasmettono Gattuso e Mihajlovic. Forse l’uomo simbolo di questa sfida è David Ospina che compie parate strepitose - soprattutto su Palacio, ma anche su Barrow - e poi coi piedi sbaglia clamorosamente due volte, lui che dovrebbe essere fra i migliori. Nella prima occasione lo «salva» Chiffi, reputando scorretto l’intervento di Palacio sul rinvio del portiere. Poi sempre il colombiano sbaglia un’uscita servendo male il marcatissimo Demme che perde palla e il Bologna segna con Soriano

e riapre sul 2-1 momentaneamente la gara. In mezzo tanto Bologna, ma un Napoli che colpisce con i suoi attaccanti. Su tutti il capitano Insigne, che con una doppietta scavalca Cavani nei cannonieri azzurri di A (toccando 79 reti). Ma per Gattuso la migliore notizia è il ritorno al gol di Osimhen. Il nigeriano entra in un momento delicato della gara e con una progressione micidiale delle sue realizza il 2-0 decisivo (ancora in gol col Bologna, dopo l’andata). Poi spreca altre due ottime occasioni ma intanto è recuperato alla causa. Già perché il Napoli chiude il ciclo micidiale di 19 gare in 63 giorni (nessuno in Italia ha giocato tanto) e ora avrà la prima settimana piena di lavoro del 2021 per preparare il trittico decisivo, tutto in trasferta: Milan-Juve-Roma. Da qui si capirà se la squadra può competere per la zona Champions".

Notizie Calcio Napoli