La Verità - Caso Suarez: il primo a chiamare l'Università di Perugia è stato il vice di Paratici

25.09.2020
13:20
Redazione

caso suarez

Notizie Calcio Napoli - "Il vice di Paratici, Federico Cherubini, ha portato Luis Suarez a Perugia". Emergono nuovi dettagli dall'inchiesta di Perugia legata al presunto esame farlocco di Luis Suarez, in cui rischia di entrare di mezzo adesso anche la Juventus. Questa la rivelazione odierna del quotidiano La Verità nel taglio basso della propria prima pagina: "Nuovi problemi per i

bianconeri: il capo dell'area tecnica si è mosso per il test dell'uruguagio. Luis Suarez volò da Barcellona a Perugia in jet privato per sostenere l'esame farsa in università. La guardia di finanza, dopo che la Juventus ha negato di aver pagato il trasporto, ha chiesto i bonifici alla compagnia aerea. Federico Cherubini, manager bianconero, sarebbe l'uomo che ha contattato l'Ateneo. La Procura perugina intende sentire Fabio Paratici e lo stesso Suarez".

Notizie Calcio Napoli