17.05.2018
20:00
Antonio Anacleria

I 5 motivi per comprare... Shaqiri: il partente esterno dello Stoke City con una clausola intrigante

Lettori di Calcionapoli24.it, benvenuti nel nuovo episodio della nostra rubrica  "I 5 motivi per comprare...". Oggi, come ogni giovedì, disegneremo il profilo di un giocatore che potrebbe decisamente contribuire alla causa azzurra, rientrando nei parametri economici e tecnici del club partenopeo.

Il mercato si avvicina e le occasioni cominciano a prendere forma. I risultati di tutti i campionati maggiori sono ormai scritti quasi dappertutto, la maggior parte delle leghe ha già i propri vinti ed i propri vincitori. Ecco, quindi, che alcuni pezzi pregiati del mercato, magari non reduci da una grande annata, decidono di partire per accasarsi dove potranno continuare a giocare in squadre di prima fascia. Uno dei giocatori in questa situazione è il protagonista dell’episodio odierno della nostra rubrica: Xherdan Shaqiri.

ECCO I 5 MOTIVI PER COMPRARE SHAQIRI

  • Velocità. Questo piccolo esterno è una vera e propria spina nel fianco della difesa avversaria, che deve fare gli straordinari per marcarlo ed andare in raddoppio. Abile nel breve come nelle lunghe distanze, la sua esplosività è una vera e propria arma in più per il proprio allenatore.
     
  • Mancino. In attacco il Napoli ha soltanto Milik, che fa la punta centrale, ed Ounas, che è fuori dalle gerarchie di Sarri. Serve quindi un mancino per dare variabili alla manovra, in grado di giocare al posto di Callejon ed al posto di Insigne. Un'interessante variabile tattica che potrebbe cambiare faccia alla squadra a gara in corso. 
     
  • Dribbling. Abile con entrambi i piedi, questo esterno riesce a saltare l’uomo con facilità, esibendosi in dribbling spettacolari e giocate tecniche di altissime qualità. Proprio i suoi colpi di classe gli permettono di portare superiorità nell’area avversaria, favorendo l’inserimento dei compagni.
     
  • Stoke City. I Potters sono retrocessi, un’annata pessima per il club, che ha chiuso l’annata all’ultimo posto. L’anno prossimo, quindi, i biancorossi dovranno giocare in Championship, la Serie B inglese. La cosa rappresenta un importante vantaggio per l’eventuale club compratore.
     
  • Clausola. Il passaggio di Shaqiri non comporterebbe troppe trattative: il giocatore ha una clausola relativamente bassa, di circa 14 milioni di euro. Un prezzo relativamente basso per un 26enne con tanta esperienza e con tutte la voglia di rilanciarsi, definitivamente, in una grande piazza.

di Antonio Anacleria - Twitter: @NinoAnacleria

©RIPRODUZIONE RISERVATA 

Le Ultime Notizie