Pelillo...nell'uovo - Champions, corrono tutte: su chi fare la corsa

12.04.2021
13:20
Redazione

Napoli, ecco su chi fare la corsa

Napoli Calcio - Vince ancora il Napoli e lotta. La battaglia per il quarto posto in Champions si annuncia lunga ed avvincente. Nello stesso tempo, però, potrebbe lasciare più di una squadra con l'amaro in bocca essendo tutte molto vicine. Il gruppo delle pretendenti è formato da sei squadre e, per ora, corrono e concorrono tutte. Saranno determinanti gli scontri diretti previsti dal prossimo turno in avanti. Il Napoli ne ha di meno rispetto alle altre (due) e può, per questo, avere qualche speranza in più, almeno sulla carta. Va detto che, verso il finale di stagione, non sempre è agevole incrociare squadre che lottano anche per zone basse. Andando per gradi, gli unici scontri diretti arriveranno nelle prossime due gare in casa per gli azzurri e saranno determinanti per due aspetti. Intanto il Napoli insegue, è quinto, e deve cercare di vincerle tutte per recuperare. Nel prossimo doppio impegno proibitivo, con Inter e Lazio in casa, verrà fuori una prima situazione parziale in questo mini torneo tra le pretendenti alla Champions. Inoltre, anche una delle avversarie che anticipa gli azzurri in classifica, l'Atalanta, ha due scontri ad alta tensione; gli orobici affronteranno Juventus e Roma. Questa doppia sfida a distanza potrebbe determinare chi delle due, tra Napoli e Atalanta, finirà davanti all'altra. Alla squadra

di Gasperini, dopo questo doppio impegno, resterebbe solo uno scontro diretto, con il Milan, ma all'ultima giornata, quando i giochi potrebbero essere fatti. Pertanto, il Napoli potrebbe avere l'ultima possibilità di scavalcare Bergamo nei prossimi due incontri.

Essendo, tuttavia, la doppia sfida con Inter e Lazio molto difficile, aumentano le probabilità su un'altra squadra sulla quale fare la corsa: il Milan. I rossoneri hanno tre scontri diretti in calendario e tutti in trasferta. La squadra di Pioli andrà in casa della Lazio, poi della Juventus e all'ultima di campionato a Bergamo. Il Napoli, invece, ha uno scontro diretto in meno, due, ed entrambi in casa. Un doppio risultato positivo nelle prossime due gare potrebbe mettere la giusta pressione sui rossoneri che godono, però, di quattro punti di vantaggio.

L'esito finale è ancora tutto da scrivere. Per il Napoli è fondamentale restare ancora in corsa con Milan e Atalanta dopo gli ultimi due scontri diretti del Maradona. Sulla Juventus, invece, è difficile fare calcoli. Il Napoli, intanto, avrebbe dovuto fare punti a Torino. La Juve si è moralmente rilanciata dopo aver battuto il Napoli e per tante altre ragioni diventa improbabile che i bianconeri non finiscano nelle prime quattro... Vedremo...

Notizie Calcio Napoli