07.12.2017
23:00
Redazione

Pioli, l'agente: "Se sottovaluti la Fiorentina, rischi parecchio. Chiesa? Ha rinnovato ma sarà ceduto"

Giovanni Bia, ex giocatore del Napoli, grande amico ed agente dell'allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato della sfida tra gli azzurri e la Fiorentina. Ecco quanto riportato da Firenzeviola.it:

"La squadra contro la Juve era convinta di non perdere. Erano carichi e hanno preso una bella botta. Se sfidano i viola con strafottenza rischiano. La Fiorentina ha alte possibilità di fare risultato: il morale azzurro è sotto i tacchi e la Viola sta facendo bene. I tifosi napoletani non sono il massimo della pazienza e si potrebbe sentire anche qualche mugugno. Sono fattori che andrebbero ad avvantaggiare la Fiorentina. Chiesa? Conosco lui ed Enrico: secondo me con il rinnovo avrà avuto garanzie di farlo partire a determinate cifre, una sorta di gentleman agreement. Se arrivassero squadre top d'Europa la Fiorentina si impegna a lasciarlo andare. Come minimo vale 35-40 milioni di euro, ma se arriva la grande squadra. Il ragazzo ha bisogno di giocare: un tecnico come Stefano può dargli grandi basi per la carriera. Ai miei giocatori consiglio di non fare la panchina e pensare a giocare. Federico potrebbe però essere pronto per certe grandi piazze, per me è più da grande squadra rispetto a Bernardeschi".

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!