Cdm - Patrimonio di gol da palla inattiva, Insigne non segna su azione: in attacco si può fare di più

09.11.2021
23:10
Redazione

Quinto attacco del campionato, ma qualcosa può migliorare

La fase offensiva del Napoli viene messa sotto la lente di ingrandimento dopo 12 giornate di campionato dal Corriere del Mezzogiorno. Un articolo minuzioso a firma di Ciro Troise vengono messi in evidenza pregi e difetti dell'attacco napoletano.

Ultime notizie Napoli

Attacco Napoli

I dati del campionato rispecchiano un percorso di maggiore sostanza considerando le dodici partite giocate. Il Napoli ha il quinto attacco del campionato con 24 gol realizzati, hanno segnato di più Inter, Milan, Lazio e Verona.

La squadra con Spalletti ha scoperto il patrimonio dei gol su palla inattiva, ne ha segnati undici (quasi la metà dei 24 in campionato), più di tutti in serie A.

Manca qualche rete in più su azione nonostante il Napoli abbia consolidato le qualità nella conduzione delle gare e nella frequenza di conclusioni verso la porta.

Osimhen con nove gol stagionali è stato spesso un trascinatore, Petagna ha capitalizzato i minuti giocati, ad Insigne manca ancora il gol su azione in campionato, Mertens è tornato da poco ed è andato a segno solo su rigore in Europa League, Lozano e Zielinski non stanno rendendo all’altezza del loro potenziale. Politano anche finora ha espresso un ottimo rendimento ma ha segnato poco finora, con soli due gol stagionali. 

Notizie Calcio Napoli