Preso l'assassino dell'arbitro Daniele De Santis: è uno studente, ex coinquilino

29.09.2020
10:30
Redazione

Preso l'assassino di De santis

Notizie Calcio NapoliSecondo quanto si apprende dall'edizione di Repubblica online: "C'è un presunto omicida che ha progettato a lungo e tutto nei dettagli, ma ancora non c'è un movente per il duplice omicidio del giovane arbitro Daniele De Santis ed Eleonora, i due fidanzati uccisi barbaramente con decine di coltellate nella casa dove si erano appena trasferiti, il 21 settembre scorso

a Lecce. L'assassino sarebbe Antonio De Marco, uno studente di 21 anni di scienze infermieristiche. E' di Casarano, paese della provincia, ma fino allo scorso agosto "era stato un coinquilino" perché aveva abitato in affitto in una stanza nella casa che poi Daniele De Santis aveva deciso di ristrutturare per andarci a vivere con Eleonora. Il 21enne avrebbe progettato di immobilizzare i due fidanzati per seviziarli e, infine, di lasciare una scritta a suggello del suo gesto. E' quanto emergerebbe dalle indagini dei carabinieri.

Notizie Calcio Napoli