Spalletti ha una sola richiesta per il nuovo anno ma con la Juve sarà ancora emergenza

01.01.2022
23:20
Redazione

Spalletti tra richieste ed autorcritica

Serie A - Il Corriere del Mezzogiorno con un editoriale a firma di Monica Scozzafava titola: Spalletti tra autocritica e buoni propositi. Al centro del tavolo ci sono l'augurio di un anno diverso sottol il profilo degli infortuni ma anche qualche autocritica per qualche scelta sbagliata.

Spalletti e il nuovo anno

La palla al centro del campo, Luciano Spalletti chiede solo questo all’anno che sta per iniziare. Per lasciarsi alle spalle le emergenze da Covid e gli infortuni. Per mettere un punto, per quanto possibile, alle scaramucce contrattuali tra il suo capitano, Lorenzo Insigne e la società. L’esterno napoletano che si sarebbe promesso al Toronto deve tornare ai suoi livelli, fosse anche soltanto per cinque mesi.

Dovrà liberare la testa dal tira e molla sul rinnovo, prendere una decisione che sia una e aspettare appunto la scadenza. La palla al centro del campo, dunque, è questa l’unica medicina che può di nuovo indirizzare la stagione sui binari in cui si era messa nei mesi di settembre e di ottobre. La rosa al completo può tornare a dare soddisfazione all’allenatore, ma c’è bisogno che tutti siano al loro posto e che la pressione allenti. La sfida con la Juve del 6 gennaio sarà ancora in emergenza, il risultato conta soprattutto ai fini della tensione e dello stato emotivo di ogni singolo.

Notizie Calcio Napoli