Lorenzo Jesús Morón García, meglio noto come Loren, è un calciatore spagnolo, attaccante del Real Betis

Loren Moron-Napoli, Il Mattino: dopo l'affare Fabian, De Laurentiis ha un canale aperto con il Betis! La situazione

19.03.2020
11:20
Redazione

Moron al Napoli, De Laurentiis pensa al colpo dal Betis che sarebbe il secondo dopo quello di Fabian

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de Il Mattino, non è da depennare dal casting degli attaccanti per la prossima stagione agonistica anche Lorenzo Jesús Morón García, meglio noto come Loren, calciatore spagnolo del Real Betis. Il 26enne ha una clausola rescissoria da 60 milioni ed una dote di 11 gol stagionali: dopo l'affare Fabian, il Napoli ha un canale aperto con la società andalusa.

Calciomercato Napoli - La SSC Napoli di Aurelio De Laurentiis è sulle tracce di Lorenzo Jesus Moron Garcia, meglio noto come Loren, attaccante del Betis, classe 1993. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli tratta per l'eventuale acquisto del centravanti spagbolo.

Chi è Loren Moron: dieci curiosità sul nuovo obiettivo del Napoli

1 - Ha iniziato a calcare seriamente i campi di calcio nella stagione 2012/2013, tra le fila dell'Union Estepona in terza divisione spagnola. Nella stagione del suo esordio il club finì quindicesimo in classifica e l'anno dopo si ritirò dalle competizioni calcistiche, prima di rifondarsi sotto il nome di Club Deportivo Estepona.

2 - Fino ai 14 anni sognava di fare altro nella vita. E' stato un grande appassionato di corride, fino al punto di provare a diventare un torero professionista.

3 - Condivide con suo padre, oltre alla passione per il calcio, anche lo stesso nome: entrambi, infatti, si chiamano Lorenzo.

4 - E' nato e cresciuto a Marbella, località balneare spagnola che si trova sulla Costa del Sol, in Andalusia. L'amore per il mare e le spiagge potrebbero essere un filo conduttore con un eventuale rapporto con la città di Napoli.

5 - Figlio d'arte. Suo padre, Lorenzo Moron Vizcaíno, ha giocato anche al Siviglia, più precisamente nella stagione 2000/2001. E' attualmente manager dell'UD Los Barrios, club di quarta divisione spagnola.

6 - Nel 2018 ha rinnovato il proprio contratto con il Betis fino al 2022. L'accordo prevedeva però anche di essere aggregato alla prima squadra. 

7 - Poche settimane dopo ha esordito, a sorpresa, in prima squadra con il Betis. La scelta di vederlo in campo dal primo minuto contro il Villareal colse di sorpresa tutti, tanto che sul tabellone che annunciava le formazioni non comparse neppure la sua foto.

8 - Alla prima in Liga, proprio contro il Villareal al Benito Villamarin, siglò una doppietta.

9 - E' stato compagno di squadra di Fabian Ruiz: il centrocampista spagnolo della SSC Napoli gli servì ben due assist alla prima apparizione contro il Villareal.

10 - Il suo ex allenatore, Quique Setien, attualmente sulla panchina del Barcellona ed ultimissimo avversario del Napoli in Champions League, lo voleva con sé in blaugrana nell'ultima finestra invernale di calciomercato. Alla fine il club catalano ha optato per Braithwaite.

Loren Moron e Fabian Ruiz al Betis 
Notizie Calcio Napoli