Premier League, club a lavoro con il governo: vogliono impedire la partenza dei giocatori sudamericani

26.09.2021
18:15
Redazione

Ultime notizie dalla Premier League

Notizie - Problema Nazionali, arriva una decisione dei club della Premier League. Secondo quanto riporta il Daily Mail, sono pronte a non far partire i propri calciatori sudamericani per gli impegni con le rispettive Nazionali. Gli stessi provvedimenti potrebbero essere anche dalle società di Serie A, intanto i dirigenti della Premier sono in trattativa col governo britannico per ottenere l’esenzione dalla quarantena per i giocatori di ritorno dai paesi della lista rossa, tra cui Brasile

e Argentina. Tra le ipotesi allo studio quella per cui i i calciatori verrebbero messi in quarantena per cinque giorni in una 'bolla' del club invece degli attuali 10 negli hotel designati. Questo però vorrebbe dire che i giocatori sarebbero costretti a saltare fino a due partite di campionato, siccome l'ultima gara delle tre di qualificazioni ai Mondiali si disputerà un giorno prima di quella di campionato. Fonti della Federcalcio argentina hanno affermato di essere aperte a rilasciare i propri giocatori prima dell'ultima partita di qualificazione, che si giocherà il 15 ottobre

Notizie Calcio Napoli