TMW - Ritiro Napoli finito, i calciatori torneranno a casa dopo l'allenamento: assenti i De Laurentiis. Allan il leader della rivolta

06.11.2019
12:20
Redazione

Tuttomercatoweb Napoli - Finito il ritiro della SSC Napoli, sono i calciatori a decidere adesso. Disertato il centro di Castel Volturno

Ultimissime calcio Napoli - Ritiro Napoli. Al termine dell'allenamento in corso, tutti i giocatori del Napoli torneranno a casa stando a quanto da noi raccolto: i calciatori sono arrivati con le proprie auto e non rimarranno a disposizione della società e del tecnico dopo la conclusione della seduta mattutina. Dunque, il ritiro è da considerarsi interrotto. Da valutare quelle che saranno scelte e umori di Carlo Ancelotti, preso da due fuochi: l'animo rivoltoso della squadra e gli ordini che arrivano dalla società, oggi rappresentata solo dal direttore sportivo Giuntoli.

Ammutinamento ritiro Napoli

Assenti entrambi i De Laurentiis - Assente a Castel Volturno Edoardo De Laurentiis,

al pari di Aurelio, pur essendo il patron ancora in città: il caos regna sovrano insomma a Castel Volturno, da capire quali saranno le prossime mosse della società e ci sarà un chiarimento riguardo le intenzioni nei riguardi dei calciatori, che ieri hanno disobbedito alle indicazioni del club.

Retroscena: Allan uno dei capirivolta - Sarebbe stato Allan il leader dei rivoltosi ieri sera, stando a quanto da noi raccolto in queste ore: il centrocampista brasiliano, anche prima di Insigne, avrebbe affrontato a muso duro Edoardo De Laurentiis, che in quel momento era il massimo esponente della società vista l'assenza del padre, che aveva già lasciato il San Paolo, spiegandogli come la squadra non aveva intenzione di accontentare la società sul ritiro. E il resto è storia.

Fonte : Tuttomercatoweb.com
Notizie Calcio Napoli