Vikonos

Vikonos, nasce la nuova web radio/tv: conferenza di presentazione dell'ambizioso progetto [FOTO]

19.07.2021
18:55
Redazione

Vikonos nuova web Radio/tv

Napoli - Si è tenuta questo pomeriggio, presso la Sala delle Colonne della S.S. Trinità e Paradiso di Vico Equense, la conferenza stampa di presentazione di “Vikonos”, la nuova web radio/tv che nel mese di settembre aprirà a Vico Equense.

Alla presenza dell’assessore al Turismo e Cultura Annalisa Donnarumma, i Co-founders Giovanna Castellano e Francesco Marciano hanno spiegato l’ambizioso progetto nella gremita sala polifunzionale della cittadina vicana.

Non sono mancati gli interventi ed i video saluti di tante personalità del mondo delle istituzioni, della cultura, dello sport, del giornalismo e dello spettacolo:

Apprezzati gli in bocca al lupo di Luigi de Magistris, Sandro Ruotolo, Marino Bartoletti, Paolo Cannavaro, Biagio Izzo, Simone Schettino, Patrizio Rispo, Patrizio Oliva, Maurizio de Giovanni, Massimiliano Rosolino, Pino Taglialatela, Peppe Iodice, Stefan Schwoch, Gennaro Iezzo, Mónica Scozzafava, Carlo Alvino, Francesco Modugno, Antonio Sasso, Silver Mele, Ciro Priello dei The Jackal, Antonio Careca, Germano Bellavia, Francesco Paolantoni, Gino Rivieccio, Carlo Verna e Daniele Decibel Bellini.

Vikonos nasce dalla consuetudine di Giovanna Castellano, avvocato e Co-Founder di Vikonos, di modificare e giocare con i nomi. Sin da piccola, infatti, le piaceva cambiare le parole creando simpatici equivoci o piccoli malintesi. Ed ecco che da ragazza, quando iniziò la moda dei giovani

di andare in vacanza in Grecia, e tutti in particolare alla domanda "che fai quest'estate?" rispondevano "vado a Mykonos" , pensò di creare la sua "pen-isola" estiva, magica, unica. Alla domanda tormentone legata alla vacanza, Vico, località da sempre per la sua famiglia meta di villeggiatura, diventava Vikonos. Naturalmente nessuno comprendeva che non si trattasse dell'isola greca, così il commento era sempre "che bello divertiti!!!", ma una volta svelato l'equivoco, si finiva sempre la chiacchierata con una grossa risata. Ecco perché la scelta di Vikonos per questo nuovo progetto: un nome che fa sorridere, in onore di una località italiana meravigliosa che non ha nulla da invidiare ad altre mete e che nello stesso tempo ha un sapore internazionale che va oltre i confini. Vikonos è bellezza, paesaggi mozzafiato, ricordi dolci e spensierati, ma soprattutto sorrisi... ed una nuova entusiasmante avventura non può e non deve nascerne senza.

L’obiettivo di Vikonos, attraverso l’utilizzo di strumenti innovativi di offerta di beni e sistemi, è quello di promuovere la diffusione del patrimonio culturale e le risorse del territorio. Il tutto attraverso lo sviluppo di una piattaforma web e di un’app sulla quale saranno trasmessi contenuti multimediali, in diretta e on demand, che offriranno la possibilità di diffondere potenzialmente in tutto il mondo il patrimonio culturale e le risorse del territorio, anche attraverso relazioni con enti locali, associazioni e soggetti gestori di attività culturali.

FOTO ALLEGATE
Notizie Calcio Napoli