06.03.2018
13:10
Redazione

Fiorentina sotto choc, Della Valle pensa allo psicologo e intanto prova a rinviare il match col Benevento

Firenze e la Fiorentina aspettano gonfie di dolore di dare l’ultimo abbraccio al loro capitano scomparso improvvisamente sabato, nel sonno, quando era a Udine in ritiro coi compagni. I funerali di Davide Astori si terranno giovedì alle 10 nella Basilica di Santa Croce.

E’ una Fiorentina sempre più sotto choc quella che oggi, dopo la notte maledetta, si ritroverà al centro sportivo per riprendere ad allenarsi. Con quale stato d’animo? Se lo chiedono in tanti. Diego Della Valle si è intrattenuto ieri al centro sportivo col dg Corvino e altri dirigenti per capire come affrontare questa tragedia. Non è escluso alla squadra venga affiancato uno psicologo

: troppo doloroso, traumatico quello che Chiesa e compagni hanno vissuto a Udine. Non sarà facile tornare in campo senza il loro punto di riferimento. Tanto che ieri si era diffusa pure l’ipotesi di una richiesta della società di rinviare la partita di domenica prossima al “Franchi” con il Benevento. Ipotesi che al momento è stata congelata.

Nel frattempo si intensificano i messaggi dei tifosi insieme alle proposte per omaggiare Astori: c’è chi chiede di ritirare la maglia numero 13 (nella Fiorentina come nel Cagliari), chi di intitolargli il centro sportivo, il futuro nuovo stadio o una strada nei pressi del “Franchi”. Lo riporta l'edizione odierna di TuttoSport.

Le Ultime Notizie