Dpcm Natale, ipotesi ok spostamenti e riapertura di palestre e non solo. Le ultimissime

01.12.2020
09:50
Redazione

Dpcm Natale, le ultimissime

Dpcm Natale - Cosa succederà dal prossimo 4 dicembre in Italia? Sono ore decisive, queste, per emettere il verdetto. L'emergenza Covid-19 chiaramente resta, ma al contempo i territori spingono anche per un allentamento delle misure in ottica Natale. Come riferisce il Corriere della Sera oggi in edicola, le idee ci sono ma ora vanno messe d'accordo le varie Regioni. C'è infatti chi spinge per tale soluzione e chi, invece, vorrebbe mantenere una certa severità. 

Dpcm Natale, le ultimissime

Rendere possibili gli spostamenti tra abitanti

delle zone «gialle»; istituire una zona «bianca» regolamentata dove i ristoranti, bar e palestre possano lavorare tutto il giorno; aprire gli impianti sciistici agli ospiti degli hotel o a chi possiede la seconda casa e, se non fosse possibile, vietare l’espatrio verso i Paesi fuori confine; fissare un tavolo per programmare i vaccini e la riapertura delle scuole, ma queste ultime non prima di gennaio. Le Regioni si riuniscono e, pur tra molti contrasti, lanciano alcune idee da discutere oggi con il governo, per mettere le basi del nuovo Dpcm che sarà in vigore dal 4 dicembre. Principio cardine: il divieto di assembramento.

Notizie Calcio Napoli