Quando torna Osimhen? 2021 finito, c'è un precedente nel Napoli di sette anni fa

21.11.2021
23:45
Claudio Russo

Infortunio Victor Osimhen, le indicazioni sui tempi di recupero possono arrivare da un incidente simile capitato ad un calciatore del Napoli nel 2014

Brutte notizie per l’attaccante nigeriano del Napoli Victor Osimhen dopo l’infortunio rimediato nello scontro aereo contro il difensore slovacco dell’Inter Milan Skriniar.

Ultime notizie Napoli

Infortunio Osimhen, la diagnosi

Gli esami strumentali effettuati a Victor Osimhen al termine della gara Inter-Napoli hanno evidenziato fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro. Il calciatore sarà sottoposto a intervento chirurgico nei prossimi giorni e questa notte rimarrà in osservazione all’ospedale Niguarda di Milano.

Infortunio Osimhen, i tempi di recupero ed il precedente nel Napoli

In attesa dell’intervento chirurgico, stabilire i tempi di recupero di Victor Osimhen non è semplicissimo. Praticamente impossibile andare sotto il mese d’assenza, e in aiuto arriva un precedente in casa Napoli: nell’ottobre del 2014 - più precisamente il 17 -, il centrocampista uruguaiano Walter Gargano

venne operato allo zigomo destro per una frattura plurimoframmentata, ridotta e sintetizzata con placca e viti dal professor Giampaolo Tartaro e dal dottor Mario Sant'Agata, coadiuvati da dottor Vincenzo Schiavone, anestesista, e dal dottor Mimmo Falco. A Gargano, in quel caso, vennero fatti evitare i contatti fisici per quattro settimane.

Quando torna Osimhen?

Stabilendo un mese di stop per Victor Osimhen, e considerando una successiva convocazione per la Coppa d’Africa, non è da escludere che il Napoli possa riabbracciare l’attaccante nigeriano - nella peggiore delle ipotesi - per Napoli-Inter del 13 febbraio. Ammesso che possa rispondere alla convocazione, ma in questo momento è molto più importante l’attualità e ad Osimhen va fatto un grosso in bocca al lupo.

Notizie Calcio Napoli