CorSera - Suarez si sarebbe presentato all'esame sapendo a cosa e come avrebbe dovuto rispondere

24.09.2020
12:10
Redazione

Esame Suarez

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Corriere della Sera si sofferma sulla vicenda Suarez e sulle indagini in corso. Dal quotidiano si legge:

Qualche giorno prima, però, gli indagati capiscono che alla Juventus l’acquisto di Suarez non interessa più; probabilmente perché la società ha compreso che superare il test di italiano è un requisito necessario ma non sufficiente a ottenere la cittadinanza, e dunque i tempi

restano comunque troppo stretti. Dirigenti e docenti dell’ateneo se ne rammaricano, temono che «il nostro centravanti» rinunci all’esame, e forse che possano sfumare i futuri vantaggi immaginati per l’istituto. Invece Suarez si presenta puntuale, nel primo pomeriggio di giovedì 17. Ben sapendo, secondo la Procura che ritiene di aver acquisito la prova dell’identità tra le domande anticipate al calciatore per via telematica e quelle effettivamente poste all’interrogazione, a cosa e come avrebbe dovuto rispondere. 

Notizie Calcio Napoli